It looks like you're using Internet Explorer

Unfortunately Internet Explorer is an outdated browser
and cannot properly display modern websites.
To view this website, you will need to upgrade your browser.

Archetipo Del Mese

IL CUSTODE
novembre
2020
Marco Tesi

Il punto di accesso all’esterno, il nostro modo di contribuire al mondo che ci circonda, e quindi la responsabilità verso tutto ciò che arriverà dopo di noi; attraverso riconoscimento, la testimonianza e comunicazione il custode è in grado di lasciare un’eredità.

Un’eredità che è sana, sicura e libera da status quo.

E’ lo spazio dove tutti gli altri archetipi si centrano; ed il custode nel suo agire punta alle nostre ombre quando ci sentiamo fuori allineamento...ed ancora il suo ruolo è riconoscere e comunicare in modo da rinforzare la nostra chiamata animica più autentica.

Il custode contribuisce allo spazio collettivo abbracciando la propria interna pienezza ed integrità, questo accade attraverso la nostra volontà di crescere ed accettare.

Quando il custode è in allineamento non solo noi cresciamo, ma anche tutte le persone intorno a noi, la ragione della sua vita non è centrata nel suo ego ma nella sua anima.

Il custode vive al centro; stiamo parlando di autenticità e della nostra capacità di prendersi cura di...

Senza un custode che vive in allineamento la performance con altri e con il sè prevale, la differenza è molto grande tra prendersi cura e lottare per sopravvivere. Il custode comunica ed implementa i propri strumenti al nostro Re interiore, in un modo che quest’ultimo possa interagire con il mondo circostante.

In maniera molto simile al Re, di cui difatti il Custode nè rappresenta l’estensione, nella sua ombra quest’ultimo può mostrarsi come colui che rifiuta di prendere decisioni delegando responsabilità a circostanze o persone; dall’altro lato si può manifestare come colui che prende decisioni molto molto meticolosamente in maniera da rispettare un determinato status quo, struttura o percezione di sè.

Se hai la tendenza di rimanere sempre al sicuro, che è praticamente alla base delle precedenti ombre, la tua sfida per questo mese è di prendere piccoli rischi nel modo in cui interagisci con la tua routine; rompere le costrizioni che ti sei creato per ambire ad un più vasto paradigma e visione del tuo sè.

Prossimo archetipo...l’Uomo Lunare

A servizio
Marco